lunedì 6 giugno 2011

Previsioni meteo del 12 e 13 giugno 2011.

Sono riuscito ad avere in anticipo le previsioni meteo per il 12 e 13 giugno 2011.  Dunque …

1. STATO DEL CIELO.

Vasta circolazione depressionaria attiva tra le penisola iberica quella  francese ed il nord Africa che favorirà un consistente peggioramento del tempo su tutta l'Italia.


L’infiltrazioni d'aria instabile, dovuta alla circolazione caldo-umida meridionale e la pressione in forte diminuzione, favoriranno un peggioramento del tempo a partire dai settori occidentali italiani.

2. PRECIPITAZIONI.

Piogge su Piemonte e nord-ovest già nella prima mattina del 12 ,  poi sul resto dell’ Italia

3. VENTI.


Vento forte lungo le coste e le catene montuose.

4. MARI.

Mari molto mossi con moto ondoso in aumento.

5. TEMPERATURE. 


Forte diminuzione termica su tutte le regioni a cominciare da nord, nord ovest , con temperature in calo di circa 10 12°C  rispetto alla media stagionale.


Peggiora lunedì 13. 

 CONSIGLI


Nessuno, se anche Voi come almeno altri 314,  avete creduto che Karima  fosse o la nipote minorenne di Hosni Mubarak , oppure ...

Se invece non ci avete creduto e non credete nella pausa come suggerito pure dalla Prestigiacomo non  fatevi fregare andate a votare 4 SI per dire No.

Info sui quattro quesiti referendari:

Qui

Quo

Qua (un video)



8 commenti:

  1. non avranno scuse allora ;-))

    RispondiElimina
  2. il meteo che prevede pioggia, potrebbe portare MENO gente al mare e PIU' gente alle urne. Anche la natura è dalla nostra parte!!!

    RispondiElimina
  3. @Ernest che sia grande e indiscutibile il risultato del referendum !

    @notizie del futuro si avverse all'stensionismo. tutti al voto e possibilmente con 4 SI

    @nino p. meglio scambiare 4 chiacchiere ai seggi :-)

    @Linea Gotica , scherzi a parte mi auguro che si possa continuare la via del cambiamento iniziata con le amministrative.

    RispondiElimina
  4. speriamo proprio di riuscire a raggiungere i quorum, la vera sberla al nano sarebbe raggiungerlo alla grande e in una giornata di sole!

    RispondiElimina
  5. La scheda, l'urna per il voto ed il resto del materiale (timbri, matite ecc.), li dobbiamo portare noi?
    Con tutte le porcate che hanno combinato, forse è meglio attrezzarci per tempo.

    RispondiElimina
  6. Un giornata di sole e quattro sì ai quesiti referendari Berlusconi ha invitato la gente a non andare a votare ma questo voto è fondamentale speriamo di raggiungere il quorum. Bel blog.

    RispondiElimina

Non vale la pena avere la libertà se questo non implica avere la libertà di sbagliare. (Gandhi)
Quindi assumetevi liberamente la responsabilità di sbagliare, ma civilmente.